attestati specific sts easa nazionali

Attestati Specific: come conseguire gli Attestati STS EASA e Nazionali

Dicembre 30, 2021

ATTESTATI SPECIFIC: rilasciate le linee guida per ottenere gli Attestati STS EASA e Nazionali

Regalo di Natale da parte di Enac. In data 23 Dicembre, infatti, sono state rilasciate le NI-2021-013 (per approfondire leggi il nostro articolo) che contengono le linee guida e i requisiti per ottenere gli Attestati Specific STS EASA e Nazionali.

schema attestati open e specific sts

Come ottenere l’Attestato STS EASA

Uno dei primi requisiti per ottenere l’Attestato STS EASA è innanzitutto quello di essere già in possesso di un Attestato OPEN A1/A3 o A2.

Per quanto riguarda le competenze teoriche è richiesto il superamento di un esame di 40 domande (qualora il candidato sia in possesso di Attestato A1/A3) oppure di 30 domande (qualora il candiato sia in possesso di Attestato A2) da sostenere presso un Entità Riconosciuta (ex Centri di Addestramento).

Invece, per quanto riguarda le compentenze pratiche, torna l’obbligo di completare un addestramento pratico presso un’Entità riconosciuta. L’addestramento pratico deve essere effettuato su scenari VLOS (STS-01) o su scenari BVLOS (STS-02).

A questi requisiti, si aggiunge l’obbligo di possedere un attestazione di frequenza di un corso CRM e la dimostrazione di saper gestire le comunicazioni aeronautiche.

Come ottenere l’Attestato STS Nazionale

Il primo requisito per ottenere l’Attestato STS Nazionale è innanzitutto quello di essere già in possesso di un Attestato OPEN A2.

Per quanto riguarda le competenze teoriche NON è richiesto il superamento di un ulteriore esame.

Invece, per quanto riguarda le compentenze pratiche, torna anche qui l’obbligo di completare un addestramento pratico presso un’Entità riconosciuta. L’addestramento pratico deve essere effettuato su scenari VLOS (STS-01) o su scenari BVLOS (STS-02).

Anche per questo attestasto, ai requisiti sopracitati, si aggiunge l’obbligo di possedere un attestazione di frequenza di un corso CRM e la dimostrazione di saper gestire le comunicazioni aeronautiche.

Fino al 02 dicembre 2023, i piloti remoti che posseggono un Attestato A2+ IT STS, derivante da conversione del precedente attestato I-APRA CRO, possono continuare ad operare sugli scenari IT STS senza ulteriori requisiti.


Se ti sono piaciuti i contenuti del sito, allora offrici un caffè, grazie.

Partner Tecnico
Musica Per Video
Musica Free per Video
Sostieni

Contribuisci alla crescita di Drone Italia, effettua una donazione e sostieni il progetto.


DRONEITALIA Ente del Terzo Settore - C.F. 90074500027 P.IVA 02740220021 |  Realizzazione Sito Internet Mauro Messena