Skip to main content

Dji Mavic3 Primo Al Mondo

Scritto il 16/04/2024
Dji Mavic3 Primo Al Mondo

Dji Mavic3 è il primo al mondo con marcatura di classe C1

Buone notizie fin da subito!
Dji Mavic3 primo al mondo con marcatura di classe C1 . Già, il drone Dji è il primo drone al mondo ad ottenerla.
Parto subito dicendovi che DJI ha già dichiarato di rendersi disponibile ad aiutare tutti quegli acquirenti che avevano già in passato acquistato un Mavic 3 per fare una retromarcatura di classe C1. Chi vuole farlo dovrà mandare numero di serie e prova di acquisto in DJI e comunque la casa produttrice ci darà a breve maggiori informazioni
Sarete voi decidere se farlo o meno ma purtroppo vi dico subito che se deciderete di farlo, non potrete mai più tornare indietro! Ovviamente mi riferisco il downgrade del firmware che sarà necessario aggiornare per ottenere la marcatura. Alcuni potrebbero pensare, perché mai dovrei volerlo fare? Scopriamolo assieme.

Con o Senza

Mavic 3 con o senza marcatura di classe.

Senza:
– fino a dicembre 2023 con attestato A1 / A3 si può volare restando a distanza da centri abitati, aziende, zone industriali, ecc e fino a 150 m da essi.
– Oppure con attestato A2 ci si può avvicinare fino a 50 metri da persone non informate.

Con:
– Va direttamente in C1 fin da subito!
– Può volare in contesti urbani dove è difficile e/o non si prevede il sorvolo di persone. Se questo dovesse accadere, siamo sempre noi a doverci spostare e/o limitare il volo sopra di essi.

La DJI dice, di aver lavorato duro per ottenere la marchiatura di classe C1 e chi lo ha fatto? Come al solito il Tedesco TUV! Cosa è il TUV? Il TUV È un organo di controllo tecnico che serve a noi! Serve al consumatore! Si occupano di salvaguardare i prodotti venduti dai fabbricanti per controllare che questi ultimi rispettino le leggi e siano sicuri alla vendita!
Ma noi di droneitalia ci teniamo a precisare una cosa! Abbiamo le nostre PERPLESSITÀ riguardo proprio al TUV.. E vi terremo aggiornati al riguardo!

Cosa ha dovuto fare DJI per ottenere la marcatura?

Vediamo:
1: Il rumore generato dalle eliche deve essere 83 db massimo.
Active track a massimo 50 metri dal soggetto e si deve disattivare automaticamente in caso si superino queste distanze

I led ausiliari si devono accendere automaticamente ed il pilota non può intervenire.

I led frontali saranno SEMPRE lampeggianti! Anche di Notte!

Attenzione! quindi pensateci bene se volete fare la retro marcatura considerando adeesmpio le eventuali problematiche che potreste avere con i LED accesi anche di notte ed il disturbo che essi potrebbero recare alle immagini registrate. Inoltre eventuali ed improvvise interruzioni dell’active track durante un eventuale inseguimento

Fateci sapere cosa ne pensate.

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile!
Tieniti informato sempre qui su DroneItalia.

Un abbraccio da SweItaly.


Se ti sono piaciuti i contenuti del sito, allora offrici un caffè, grazie.

Autore

sweitalyadventure@gmail.com

Potrebbe interessarti anche

Scouting

Il tuo articolo qui? Drone Italia è sempre alla ricerca di nuovi collaboratori, clicca il bottone per candidarti.