Drone Taxi a Roma

Il Drone Taxi a Roma nel 2024

La mia personale opinione è che non vedremo il Drone Taxi a Roma per la data del 2024. Però è stato presentato al pubblico il nuovo drone VoloCity. Annunciata nuova partnership per portare i taxi aerei elettrici a Roma tra Volocopter, Atlantia, Aeroporti di Roma, con la collaborazione di ENAC ed ENAV. Nasce anche Urban Blue, società per lo sviluppo internazionale delle infrastrutture per la Urban Air Mobility. 

La mobilità aerea urbana potrebbe essere una soluzione concreta per superare il traffico congestionato che affligge ormai ogni città.All’aeroporto di Fiumicino di Roma è stato presentato il prototipo di taxi aereo chiamato VoloCity.

L’obiettivo è portare la urban air mobility o Uam anche nella Capitale, con un servizio di taxi aereo che consenta spostamenti rapidi dall’aeroporto al centro città, in 15 minuti.
È stata annunciata una partnership tra Volocopter, che è il costruttore del drone e la holding di investimenti Atlantia e Aeroporti di Roma.
Si dicono quasi certi che entro i prossimi 2-3 anni, il nuovo servizio dovrebbe collegare l’hub internazionale “Leonardo da Vinci” con varie località di Roma, tramite aeroporti verticali: i vertiporti.
Questo permetterà dei viaggi di qualità in pieno comfort, riducendo notevolmente sia la congestione del traffico urbano che le emissioni di CO2, in quanto i 18 motori di VoloCity operano in modalità elettrica.



Il Drone sarà così

Ma come sarà il Drone Taxi a Roma?

Si tratta di un taxi drone prodotto dal costruttore tedesco Volocopter questo mezzo a decollo e atterraggio verticali, è dotato di 18 rotori alimentati da nove batterie al litio (ricaricabili con fonti rinnovabili), che potrà raggiungere una velocità massima di 110 km/h. Questo, un modo rapido per raggiungere il centro di Roma dall’aeroporto in appena 15 minuti (contro una media di 45 minuti con gli altri mezzi di trasporto tradizionali ad oggi disponibili).

Il drone taxi, sarà inizialmente pilotato da remoto, poi in grado di muoversi con guida automatizzata. In tutta la città sorgeranno, inoltre, punti di atterraggio e decollo, che consentiranno il trasporto dei passeggeri come ad una qualsiasi piazzola di taxi.
Il costo della tratta è stimato di circa 140 euro e in cabina ci saranno solo due passeggeri (uno è il pilota), ma si pensa che in un futuro prossimo si arriverà a sei passeggeri per un prezzo più competitivo

Ovviamente DroneItalia vi terrà aggiornati. 

Nel frattempo leggi pure gli altri articoli nella sezione blog.

VoloCity drone taxi a roma
Autore:
sweitalyadventure@gmail.com
Partner
Drone WebStore - Vendita Droni
Partner Tecnico
Musica Per Video
Musica Free per Video
Sostieni

Contribuisci alla crescita di Drone Italia, effettua una donazione e sostieni il progetto.


DRONEITALIA Ente del Terzo Settore - C.F. 90074500027 P.IVA 02740220021 |  Realizzazione Sito Internet MM MultiMedia