Skip to main content

L’Ucraina utilizza droni fpv con esplosivi

Scritto il 16/04/2024
droni fpv esplosivi

RPG-7 per colpire i carri armati russi

Recenti video diffusi sull’app di messaggistica Telegram dimostrano che i militari ucraini hanno iniziato a dotare i droni fpv di granate a propulsione a razzo improvvisate (RPG) per colpire i carri armati russi.

Questi droni con visuale in prima persona (FPV) sono significativamente più difficili da pilotare a distanza rispetto, ad esempio, ai droni DJI Mavic 3 che abbiamo visto utilizzati durante il conflitto tra Ucraina e Russia. Gli operatori dei droni FPV sono tenuti a indossare occhiali specializzati (visori fpv) per guidare il drone al suo obiettivo.

I video presi dai droni FPV mostrano i quadricotteri che mirano a veicoli da combattimento BMP in movimento da diverse angolazioni. Alcune delle immagini mostrano persino i soldati russi che escono dal veicolo appena in tempo per evitare di essere colpiti dal drone FPV.

I droni colpiscono il bersaglio

Non è noto esattamente dove siano avvenuti i colpi, ma gruppi su Telegram dicono che sono accaduti vicino a Soledar o Bakhmut (Artemovsk).

Uno dei video mostra la vista dalla telecamera di un drone FPV, che mostra l’aeromobile che scende rapidamente su un BMP in movimento da dietro. La porta del veicolo militare che trasportava i soldati era stata aperta e c’erano alcuni soldati russi che viaggiavano sopra di essa.

Il video lo potete vedere qui

l’impressionante video potete andarlo a visualizzare a questo link che porta ad un canale Youtube che lo ha postato, le immagini sono sicuramente forti:

La cosa successiva che vediamo sono i soldati che si muovono in modo erratico e che sparano al drone FPV mentre si trova a pochi piedi di distanza. Il video sembra indicare che il colpo è arrivato direttamente dietro la torretta.

Nell’altro video, un drone FPV può essere visto schiantarsi in un BMP dalla parte anteriore e alla fine di qualcosa che sembra essere frettolosamente legato con una fascia può essere visto. Questo oggetto è probabilmente stato un esplosivo.

La punta della testata RPG può essere vista nel terzo video quando colpisce il BMP lateralmente. Anche se non è noto cosa sia successo ai veicoli corazzati dopo il colpo, le dichiarazioni fatte sui canali Telegram russi concordano sul fatto che questi droni FPV “kamikaze” sul campo di battaglia siano una grande seccatura.

Insomma come sempre abbiamo potuto constatare i nostri cari droni vengono sempre più usati per scopi malevoli, e questa è l’ultima cosa che ognuno di noi appassionato e non avrebbe voluto vedere.

Nella speranza che le cose cambino presto vi ringraziamo per aver letto l’articolo su Drone Italia


Se ti sono piaciuti i contenuti del sito, allora offrici un caffè, grazie.

Autore

VINCETECH

Potrebbe interessarti anche

Scouting

Il tuo articolo qui? Drone Italia è sempre alla ricerca di nuovi collaboratori, clicca il bottone per candidarti.